Motore fuso Smart cosa fare?

Le Smart sono tra le vetture più diffuse nelle nostre città, in Italia e all'Estero: si trovano ovunque, sono pratiche per le loro piccole dimensioni e facili da guidare grazie al comodo cambio automatico e, fin dalla loro comparsa sul mercato, hanno immediatamente conquistato per la loro linea e la loro particolarità.

Oltre a tanti pregi però hanno anche alcuni difetti, uno dei più frequenti è a carico del motore, che ha una casistica di fusione statisticamente leggermente più elevata rispetto alle altre vetture in circolazione.
Il motore è un elemento meccanico molto delicato e normalmente, se trattato in maniera corretta, può superare i 200.000 km prima di fondersi, nelle Smart talvolta però si verifica anche prima.

Le cause di questa fusione precoce sono da attribuire in particolare alle fasce raschia olio e a quelle elastiche che possono usurarsi talvolta con facilità, portando la macchina a consumare quantità di olio superiori rispetto alla norma.

Nel momento in cui la macchina rimane senza lubrificante perché consumato troppo velocemente e il conducente non si accorge del problema nonostante le segnalazioni sul cruscotto, ecco che purtroppo il motore rischia di fondere. Un altro motivo di fusione riguarda la presenza di olio nella camera di combustione, cosa molto improbabile, ma ci sono stati casi anche su altre autovetture, e una volta entrato tende ad aumentare la temperatura di combustione, causando la "cottura" delle valvole e del pistone, che dopo breve tempo cedono e causano il danno al motore.

Quando ci si trova quindi davanti a un motore fuso Smart cosa fare?

Il primo passo è rivolgersi a un'officina esperta in questo genere di interventi: SRM è un centro specializzato nella rotazione motori che si trova nella provincia pavese, un team di meccanici e tecnici specializzati in grado di riportare in vita il motore fuso delle Smart, per garantirgli ancora un lungo periodo di funzionalità.

Rifare il motore di una Smart, così come quello di una qualunque altra vettura, non è certamente semplice, richiede grande impegno, costanza e dedizione ma soprattutto un'elevatissima specializzazione. Proprio per le loro caratteristiche i motori Smart differiscono in alcune particolarità rispetto agli altri ed è per questo motivo che è necessario rivolgersi a un'officina specializzata in questo genere di interventi, per poter riavere il motore della propria Smart come nuovo e pronto all'uso.

Rigenerare un motore significa sostituire tutte le parti danneggiate e/o usurate con parti nuove e garantite. SRM Servizio Rotazione Motori effettua a monte una diagnostica generale per comprendere il motivo della fusione, successivamente lavora per eliminarne la causa e riportare il motore in uno stato come nuovo. Per ottenere questo, il motore dev'essere smontato in ogni sua parte e analizzato con molta attenzione.

Devono essere, inoltre, eseguite operazioni di rettifica sugli elementi meccanici affinché tutte le parti sostituite siano corrispondenti agli standard e alle indicazioni di funzionamento indicate dalla casa madre. Smontare, controllare, rigenerare e rimontare un motore richiede molto tempo e attenzione: non è un lavoro per tutti e affidarsi a un centro che non garantisce l'adeguata professionalità e la riuscita del lavoro è un salto nel vuoto che potrebbe causare un'inutile spesa per riavere un motore che potrebbe fondere nuovamente. SRM garantisce i suoi lavori anche sui motori fusi delle Smart.

SRM Motori partner competente per tutte le problematiche relative alla manutenzione dei motori, se hai una Smart che necessita di un intervento, richiedici un preventivo.