I rumori sospetti del motore

I rumori sospetti del motore, come riconoscerli

Vi sarà certamente capitato: mentre eravate a bordo della vostra auto, avete percepito rumori strani del motore.
A volte è solo una sensazione, a volte invece il rumore c'è davvero, ed in questo caso nascono preoccupazioni e tentativi di localizzarlo meglio, finalizzati a capire cosa possa causarlo.

Nella maggior parte dei casi, se non si è operata nessuna modifica al veicolo e non si riesce a capirne la causa, è consigliabile recarsi presso un'officina per affidare il veicolo ad un orecchio (e a personale) più esperto e competente.
Cerchiamo ora di capire quali possono essere i rumori (ovvero i "sintomi") più comuni della nostra auto:

Le vibrazioni

Quando ci sono delle vibrazioni, con molta probabilità ci saranno anche dei rumori: solitamente gli organi soggetti a vibrazioni sono quelli della trasmissione o i pneumatici.
Nel caso di auto a trazione integrale o posteriore, il rumore potrebbe essere causato dall'albero di trasmissione: se risultasse non più equilibrato, con i giunti usurati o vi fossero gli smorzatori danneggiati, la cosa più giusta da fare sarebbe ovviamente quella di affidarsi ad un'officina.

Tuttavia anche pneumatici ovalizzati, cerchi danneggiati o non più equilibrati, potrebbero generare vibrazioni e rumori.
Occorrerà in questo caso effettuare un check up completo da un gommista per meglio identificare il problema ed eliminarne la causa.

 

Rumori dal motore

Certe volte però, i rumori percepiti provengono direttamente dal cofano motore: in questo caso bisogna dire che motori a 2 o 3 cilindri sono sicuramente più "turbolenti" dei classici 4 cilindri e per questo possono dar luogo a rumori e vibrazioni fisiologicamente più importanti.

Essendo collocati ed ancorati attraverso smorzatori elastici o idraulici al corpo del veicolo, i motori esercitano su di essi continue sollecitazioni: occorre perciò controllare periodicamente questi organi poiché potrebbero essere danneggiati e non più in grado di svolgere il loro lavoro, specie se si avvertono vibrazioni o rumori anomali localizzati all'anteriore.
In alcuni casi si avvertono rumori secchi, in questo caso si dice che il motore "picchia in testa".

Il classico ticchettio a motore freddo è caratteristico di molti propulsori: alcune volte però la rumorosità persiste anche a caldo ed è indicativo delle punterie che picchiano, ovvero vi possono essere giochi eccessivi tra l'albero a camme e le valvole della distribuzione.
Può essere utile sostituire l'olio motore con uno avente maggiore viscosità, o effettuare delle regolazioni in officina, ma specialmente se il motore ha diverse migliaia di chilometri alle spalle, la risoluzione definitiva è rappresentata da una bella visita in officina.

Altro ticchettio sospetto (che sale con l'aumentare del regime di rotazione del motore), è quello causato dalle bronzine danneggiate: anche in questo causo la soluzione è la loro sostituzione.

In generale infatti i ticchettii o i rumori consistenti in colpi secchi e netti provenienti dal motore, identificano che qualche organo meccanico non ha più la giusta tolleranza, forma o regolazione con il corrispettivo pezzo con cui è accoppiato, per lavorare in maniera ottimale (e quindi silenziosa, ad esempio pistone / cilindro, biella/albero motore).
La soluzione in questi casi è scontata: la rettifica o la sostituzione.

 

Altri rumori sospetti

I cuscinetti sono altri organi spesso responsabili di rumori simili a fruscii: se questi vengono avvertiti in movimento, il cuscinetto da sostituire è probabilmente uno di quelli delle ruote, mentre se viene evidenziato durante la sosta, potrebbe essere della trasmissione o della distribuzione.

Anche le cinghie in certi casi possono divenire rumorose: seppur questo non voglia dire che sono usurate, spesso l'unica soluzione è rappresentata dalla loro sostituzione.
Nel dubbio, specie se il problema è legato al motore, conviene rivolgersi sempre a personale competente ed esperto, che con tutta probabilità identificherà la natura del problema in poco tempo e ne conoscerà di sicuro il metodo di più facile e rapida risoluzione.